Standard M : Comprende i principali processi di trasformazione in corso nell’economia contemporanea e i conseguenti cambiamenti nel mondo del lavoro; mette in relazione i cambiamenti nell’economia e nel lavoro con le esigenze di innovazione delle competenze e si orienta tra le occasioni esistenti per accrescere le opportunità di occupazione
Livello 1
Conosce i termini comunemente utilizzati per descrivere fenomeni economici di attualità e li applica al contesto delle propria esperienza personale e lavorativa.
1.1 Spiega i termini comunemente utilizzati dai mezzi di informazione con riferimento al fenomeno della globalizzazione dell’economia (globalizzazione, concorrenza, mobilità dei fattori produttivi e delle merci, flessibilità del lavoro);
1.2 spiega i termini comunemente utilizzati dai mezzi di informazione con riferimento al fenomeno dell’innovazione nel sistema produttivo (innovazione, nuove tecnologie, informatica, telematica);

1.3 identifica, a partire dal proprio vissuto quotidiano e/o dai mezzi di informazione, modalità attraverso cui si manifestano i fenomeni della globalizzazione (nella sfera dei consumi, della produzione) e dell’innovazione (nelle tecnologie, nell’organizzazione e nei processi produttivi, nelle gestione delle informazioni e nelle comunicazioni);
1.4 descrive le principali caratteristiche della globalizzazione;
1.5 legge e comprende la descrizione di mansioni elementari legate ad un determinato tipo di lavoro.

Livello 2
Pone in relazione i cambiamenti nella propria sfera lavorativa con i fenomeni economici in corso.
2.1 Descrive le diverse modalità secondo cui si può realizzare la flessibilità del lavoro;
2.2 mette in relazione i cambiamenti nella propria sfera lavorativa con i processi in atto nell’economia;

2.3 legge e comprende la descrizione delle caratteristiche di determinate figure professionali.

Livello 3
Pone in relazione i fenomeni economici in corso con i cambiamenti nel mondo del lavoro e le conseguenti esigenze di aggiornamento delle competenze; identifica in termini generali le competenze di base utili per l’occupabilità e si orienta sulle modalità che permettono di aggiornarle.
3.1 Spiega le principali cause della globalizzazione;
3.2 identifica e mette a confronto vecchie e nuove figure professionali;
3.3 spiega, a partire dall’esperienza diretta e indiretta, come cambiano le competenze richieste dal mondo del lavoro;
3.4 identifica capacità e attitudini necessario per svolgere un determinato tipo di lavoro;
3.5 identifica e descrive le competenze di base e trasversali utili per l’occupabilità;
3.6 individua nel territorio Enti e Agenzie che offrono opportunità di istruzione e/o formazione coerente con i propri bisogni;
3.7 descrive le modalità attraverso le quali è possibile innovare le proprie competenze;
3.8 identifica le competenze acquisite durante l’esperienza o le esperienze lavorative;
3 . 9 identifica le abilità sviluppate nella vita quotidiana non utilizzate in modo f o r m a l e .

Livello 4
C o m p rende i diversi punti di vista sui fenomeni in corso nell’economia e nel mondo del lavo ro; identifica le competenze possedute e quelle da acquisire e individua, con riferimento al territorio, soggetti e modalità utili per aggiornare le proprie competenze .
4.1 Distingue e mette in relazione, nelle trasformazioni economiche, fenomeni oggettivi (globalizzazione) e decisioni intenzionali (innovazione);
4.2 mette in relazione le trasformazioni delle figure professionali con i cambiamenti dell’economia;
4.3 mette in relazione le esigenze di flessibilità del lavoro con i cambiamenti nell’economia;
4.4 distingue i punti di vista dell’impresa e del lavoratore sulla flessibilità del lavoro;
4.5 valuta il proprio sapere e saper fare, acquisiti durante il proprio percorso d’istruzione, durante l’esperienza lavorativa e nella vita quotidiana;
4.6 individua quali sono i punti di forza e le aree di debolezza nelle proprie conoscenze e competenze;
4.7 analizza le proprie aree di debolezza alla luce delle nuove richieste del mercato del lavoro e di un personale progetto di lavoro;

4.8 spiega come l’acquisizione di nuove competenze può influenzare le prospettive di lavoro;
4.9 spiega come aggiornare e/o potenziare le proprie competenze usufruendo delle opportunità formative esistenti sul territorio.

Livello 5
Valuta criticamente i fenomeni economici in corso e, in relazione ad essi, l’importanza dell’apprendimento lungo tutto l’arco della vita.
5.1 Valuta, prende posizioni e le sostiene sul fenomeno della globalizzazione;
5.2 confronta e valuta le diverse modalità secondo cui può operare la globalizzazione nel quadro di diversi contesti di riferimento (piena libertà del mercato; intervento dello Stato; interazione delle forze sociali);
5.3 valuta e discute sotto diversi punti di vista le conseguenze positive e negative collegato all’innovazione;
5.4 confronta, sotto profili diversi, vantaggi e svantaggi della flessibilità del lavoro;
5.5 spiega e discute l’importanza dell’apprendimento lungo tutto l’arco della vita e di un processo continuo di ridefinizione delle competenze e delle conoscenze.