S t a n d a rd D: Acquisisce consapevolezza delle pro p r i e abilità sociali e attitudini e riconosce il valore delle pro p r i e competenze come punto di partenza per un inserimento o reinserimento in un contesto sociale e lavorativo
Livello 1
Riconosce, a partire dall’esperienza personale, le fondamentali abilità sociali e l’importanza che esse hanno per l’individuo che agisce in un determinato contesto sociale.
1.1 Riconosce tratti della propria personalità in una descrizione di caratteristiche comportamentali;
1.2 descrive le caratteristiche della propria personalità e identifica quelle che sono determinanti per lo sviluppo di abilità sociali;
1 . 3 riconosce quali sono le abilità necessarie per interagire in un contesto sociale (il c o n t rollo del tono della voce, il rispetto dei turni di parola, capacità di porre domande e dare risposte chiare, condividere e discutere le idee, ve r i fic a re e va l uta re gli esiti conseguiti, corre g g e re il lavo ro altrui senza giudicare le persone ma il p rodotto, rifle t t e re sulle strategie utilizzate, aiutare e incoraggiare gli altri, ecc.).

Livello 2
Distingue i diversi tipi di contesto sociale e le diverse abilità sociali che essi richiedono; identifica, con riferimento ad essi, alcune delle proprie abilità sociali.
2.1 Identifica le proprie abilità sociali;
2.2 riconosce gli elementi che determinano un contesto sociale;
2.3 riconosce quali sono le principali variabili che differenziano i contesti sociali;
2.4 distingue tra i contesti sociali e spiega quali sono i contesti familiari (ambiente di lavoro, formativo, ricreativo, ecc.);
2.5 comprende che ogni contesto sociale richiede determinati comportamenti.

Livello 3
Identifica le proprie abilità e competenze; identifica abilità e competenze utili per il lavoro.
3.1 Comprende che ogni attività lavorativa richiede il possesso di competenze professionali;
3.2 riconosce le competenze specifiche e trasversali utili per un determinato lavoro;

3.3 individua tra le proprie competenze quelle richieste per l’esercizio di un determinato lavoro;
3.4 utilizza le proprie abilità sociali nei contesti in cui interagisce;
3.5 individua le proprie attitudini sulla base di precedenti esperienze lavorative e formative.

Livello 4
Pone in relazione le proprie abilità e competenze con quelle richieste in contesti determinati.
4.1 Valuta le proprie competenze trasversali e specifiche da un punto di vista qualitativo e quantitativo;
4.2 verifica le proprie abilità sociali e attitudini durante colloqui di lavoro, tirocini, stage, periodi di prova, ecc.;
4.3 individua nella descrizione delle specificità di un’attività lavorativa quella o quelle che meglio rispondono alle proprie attitudini;
4.4 descrive le caratteristiche dell’attività lavorativa che intende esercitare sulla base delle proprie attitudini, competenze specifiche e trasversali.

Livello 5
Elabora un consapevole piano di ricerca attiva del lavoro valutando le proprie competenze e mettendole in relazione con le opportunità occupazionali esistenti.
5.1 Mette in relazione le proprie attitudini e competenze con le opportunità di inserimento nel mondo del lavoro;
5.2 conduce la ricerca di un’attività lavorativa e seleziona le offerte partendo dalla consapevolezza delle proprie attitudini e dalla valorizzazione delle proprie competenze.