Standard G: Comprende le modalità di funzionamento del mercato del lavoro e mette in relazione la loro evoluzione con le trasformazioni dell’economia
Livello 1
Conosce la terminologia di base relativa al mercato del lavoro e la utilizza per descrivere situazioni legate prevalentemente alle propria esperienza.
1.1 Descrive esempi concreti di mercato del lavoro, in particolare riferimento alla propria esperienza personale e familiare;
1.2 identifica i principali soggetti che intervengono sul mercato del lavoro e il loro ruolo;
1.3 spiega i termini che definiscono il mercato del lavoro; offerta e domanda di lavoro, salario e costo del lavoro;
1 . 4 spiega e utilizza i termini più comuni utilizzati con riferimento al mercato del lavoro (popolazione attiva e non attiva, occupato, disoccupato, inoccupato, ecc.).

Livello 2
Comprende in termini generali le caratteristiche fondamentali del mercato del lavoro e le collega alla natura di un sistema di mercato.
2.1 Spiega in cosa consiste il mercato del lavoro;
2.2 identifica e distingue diversi mercati del lavoro;
2.3 pone in relazione il mercato del lavoro con le caratteristiche tipiche di un’economia di mercato;
2.4 riconosce il rapporto di lavoro come rapporto di scambio in un sistema di mercato;
2.5 individua, con riferimento al territorio, le organizzazioni che intervengono nel mercato del lavoro e svolgono una funzione di intermediazione per l’incontro tra domanda e offerta di lavoro (Stato, sindacati, centri per l’impiego, agenzie private, ecc.).

Livello 3
Distingue le diverse modalità secondo cui può funzionare il mercato del lavoro, in funzione del contesto socio-economico e dei soggetti che vi intervengono.
3.1 Descrive e distingue i meccanismi di base secondo cui funziona il mercato del lavoro in diversi contesti di mercato (mercato libero, intervento dello Stato, mediazione di altri soggetti come il sindacato);

3.2 descrive il ruolo dello Stato e delle organizzazioni di interesse nel mercato del lavoro e ne spiega l’evoluzione;
3.3 spiega le trasformazioni nel mercato del lavoro e le mette in relazione con la propria esperienza lavorativa.

Livello 4
Riconosce le relazioni esistenti tra trasformazioni economiche e trasformazioni del mercato del lavoro e le utilizza nella “lettura” ragionata dei fenomeni in corso; utilizza in modo guidato fonti di tipo quantitativo per acquisire informazioni.
4.1 Individua effetti a livello locale delle trasformazioni economiche in atto;
4.2 mette in relazione i grandi cambiamenti nell’economia e i cambiamenti nel mercato del lavoro;
4.3 interpreta dati statistici che illustrano le tendenze del mercato del lavoro.

Livello 5
Valuta criticamente i fenomeni in corso, prendendo in considerazione diversi punti di vista e diversi modelli di funzionamento del mercato del lavoro; utilizza in modo autonomo fonti di tipo quantitativo per acquisire informazioni opportune.
5.1 Mette a confronto vantaggi e svantaggi collegati a diversi modelli di mercato del lavoro;
5.2 valuta i cambiamenti in corso nel mercato del lavoro sostenendo la propria posizione a riguardo;
5.3 identifica le fonti a cui attingere per ricavare dati relativi al mercato del lavoro locale.