S t a n d a rd O: Si orienta nel tempo a part i re dalla p ropria biografia collocando la propria storia e quella della propria famiglia nei processi storici collettivi
Livello 1
Riconosce la dimensione del tempo a partire dalla propria biografia.
1.1 Ricostruisce la propria storia ricorrendo alla memoria personale;
1.2 riconosce la propria biografia come processo nel tempo;
1.3 distingue tra fatti ed eventi della propria biografia;
1.4 individua eventi significativi della propria biografia;
1.5 data fatti determinanti della propria biografia e li utilizza per indicare un «prima» e un «dopo».

Livello 2
Colloca la storia propria o di altri soggetti in un determinato contesto spaziale e temporale; utilizza semplici documenti per ricostruire la storia personale.
2.1 Riconosce sé e gli altri come parte di un contesto temporale, spaziale e sociale;
2.2 individua la successione spaziale e temporale degli eventi della propria vita;
2.3 o rdina in successione temporale e colloca in un contesto spaziale eventi e fenomeni relativi al proprio ambito (famiglia, conoscenze, ecc.);
2.4 contestualizza gli eventi personali nel rapporto con la famiglia e il proprio ambito di conoscenze;
2.5 conosce la storia sociale della famiglia;
2.6 riconosce eventi determinanti la biografia di altri (persone appartenenti al pro p r i o ambito, personaggi storici, individui rappresentativi di un campo del sapere, di un’epoca, ecc.);
2.7 utilizza documenti orali, iconografici e scritti per ricostruire i passaggi del processo biografico.

Livello 3
Periodizza la storia personale, propria o di altri soggetti, e collega le diverse fasi ai diversi contesti spaziali e temporali della storia collettiva.
3.1 Periodizza la propria biografia;
3.2 periodizza il proprio passato in rapporto a fenomeni ed eventi relativi al proprio ambito;

3.3 seleziona eventi della propria vita e individua fatti simbolo di cambiamento;
3.4 comprende come una biografia rappresenti l’esito di molte vicende e appartenga agli eventi di un territorio;
3.5 individua nella storia di una generazione fatti vissuti personalmente e comprende come una biografia rispecchi la storia di una generazione;
3.6 comprende come una biografia sia legata alla storia di un gruppo sociale.

Livello 4
Pone in relazione le storie personali con diverse fasi della storia collettiva e «legge» le prime nel contesto delle seconde.
4.1 Narra la propria biografia come processo in un contesto;
4.2 individua collegamenti tra le proprie esperienze (familiari, culturali, lavorative, religiose, politiche, ecc.) e particolari momenti storici;
4.3 periodizza il passato collettivo utilizzando un sistema di datazione;
4.4 distingue tra processi collettivi e individuali nell’osservare le relazioni (di contiguità e/o scostamento) tra la storia dell’individuo, la storia di una generazione e di un gruppo sociale;
4.5 coglie collegamenti fra le particolarità del territorio e la storia della popolazione che lo abita.

Livello 5
Individu e caratterizza momenti e processi fondamentali della storia collettiva e ne riconosce le conseguenze nella sfera individuale.
5.1 Valuta i contesti storici in cui si è svolta la propria storia e quella dei familiari;
5.2 mette in relazione e interpreta i cambiamenti significativi della propria vita con gli avvenimenti di un determinato momento storico;
5.3 conosce e narra gli elementi fondamentali dei contesti storici che fanno da sfondo alle storie individuali.