GIOCHIAMO A PARI O DISPARI

Si gioca in due, se uno sceglie il pari l’altro sarà dispari o al contrario, ognuno nella sua testa decide un numero da zero (pugno chiuso) a cinque (mano aperta), si aprono insieme le due mani e si sommano i numeri usciti, vince chi ha scelto il pari, se la somma è pari o al contrario.

Esercizio sul pari e dispari

Teoria degli opposti. Teorema di Pitagora

The Theory of Opposites was created by the pre-Socratic philosopher Heraclitus. He believed everything had an opposite, and when these two opposites were in harmony you had peace. Tiziano Terzani short description, video da youtube abbiamo inserito i sottotitoli

 

Pythagore dit que 
les mathématiques 
sont la base 
de tout et que 
le monde physique 
ne pourrait 
être expliqué 
sans elles. 
Il dit que 
le monde dépend 
de l’interaction 
entre les contraires 
(mâle/femelle, 
sec/humide, 
froid/chaud…).
Eraclito: ogni cosa 
ha un opposto, 
quando 
due cose opposte 
stanno in armonia 
tu hai pace.
Pitagora: la matematica 
è alla base 
di tutto, 
il mondo fisico 
non può esistere 
senza lei. 
Il mondo dipende 
dall’azione 
tra i contrari.
Tavola degli opposti pitagorici.

 

il pari e il dipari

Il  Teorema di Pitagora.

In ogni triangolo rettangolo il quadrato costruito sull’ipotenusa ( il lato maggiore, che si trova di fronte l’angolo retto, dal greco “linea tesa sotto” ) è equivalente alla somma delle aree dei quadrati costruiti sui cateti ( i due lati che formano l’angolo retto, dal greco “linea perpendicolare”  )

Pythagoras’s theorem: In a right angled triangle: the square of the hypotenuse is equal to the sum of the squares of the other two sides.

Théorème de Pythagore:  Dans   un triangle rectangle le carré de la longueur de l’hypoténuse est égal à la somme des carrés des longueurs des deux autres côtés.

Teorema de Pitágoras: “En un triángulo rectángulo, el cuadrado de la hipotenusa es igual a la suma de los cuadrados de los catetos”

 

Teorema di Pitagora in 60 secondi Video from youtube

Short film by Alan Kitching, made in 1986. Apart from explaining the famous theorem, it is also conceived as a “visual proof”… ie, whereas a still diagram can show a single instance of something, animation can show all possible instances… and that can make the difference between a simple illustration and an actual proof.

The music is Ponchielli’s “Dance of the Hours”, from the opera La Gioconda.

il pari e il dispari

NUMERI PARI E NUMERI DISPARI

il pari e il dispari

Fare la metà

Fare la metà, metà a te e metà a me, fifty-fifty

La metà di

0 è 0
2 è 1
 4 è 2
6 è 3
8 è 4
10 è 5
12 è 6
14 è 7
16 è 8
18 è 9

Il doppio ( 2 volte ) è il contrario della metà.

NUMERI PARI COMPOSTI DA TUTTE CIFRE PARI

Calcola la metà di 48.602. Faccio la metà di ogni cifra

il pari e il dispari

 

 

NUMERI PARI COMPOSTI DA CIFRE PARI E DISPARI

Un numero dispari diviso per 2 dà sempre come resto 1.

Se la cifra è dispari allora faccio la metà della cifra pari che la precede e l’uno che resta lo metto davanti alla cifra successiva. Calcola la metà di 43.562

il pari e il dispari

 

 

NUMERI DISPARI

Se un numero è dispari allora la calcolando la sua metà si avrà sempre il resto 1. Questo 1 diviso due fa sempre 0,5. Calcola la metà di 74.359

 

 

THE STREET

Nei paesi europei quasi sempre gli edifici di una via hanno numeri civici in progressione (in genere a partire dal centro della città verso la periferia) e dunque i numeri pari sono dati agli edifici che si trovano sulla destra del lato della strada e quelli dispari agli edifici che si trovano sulla sinistra.

 

 

 

Il pari e il dispari sono contrari ( opposti ).

Lascia un commento