L’uomo è misura di tutte le cose. Man is the measure of all things. ( Protagora )

uomo e misura
Le parti del corpo usate e i loro nomi.

Le misure più elementari (semplici ) si avevano confrontando l’oggetto con parti del corpo, cioè utilizzando parti del corpo come “campioni”qualcosa che si prende come esempio, come punto di riferimento,  Maradona è stato un campione, un campione di popolazione per fare una indagine statistica ) di unità di misura.

Le parti del corpo più usate erano: il dito o il pollice (nel senso della larghezza). In conseguenza la misura non era oggettiva ( valida per tutti ) ma dipendeva da quanto l’uomo che misurava era grande

il palmo della mano a dita chiuse, la spanna (distanza tra le punte del pollice e del mignolo in una mano di adulto aperta ), il piede, il braccio (dalla punta delle dita al gomito, chiamato cubito ), il passo e i relativi multipli. Queste unità di misura, molto soggettivedipendono da chi fa l’azione di misurare, contrario oggettive ) e poco accurateprecise, esatte ), sono state usate da sempre dagli uomini di ogni civiltà. Ancora oggi nella praticafare spesso e facilmente qualcosa ), come unità di misura, usiamo spanne e dita per misurare piccoli oggetti e i passi per dimensioni più grandi.

DEFINIZIONE

(fr. définition; ing.  definition;  dire che cosa è, spiegazione del significato di una parola ) : misura; verbo misurare, misurazione ( prendere una misura con uno strumento, metro, bilancia … ), dimensione ( fr. dimension ing.  dimension; qualcosa che è misurato ).

Le dimensioni di un oggetto ( una cosa ) possono essere una, per esempio misurare quanto è lunga una strada; due per esempio quanto è esteso un campo, tre per esempio quanto spazio occupa un corpo. In particolare nei tempi antichi per rispondere alla domanda: ” Quanto è lungo? ” si usavano unità di misura collegate al corpo umano. Se prendiamo come esempio la lunghezza, i sistemi di unità di misura  ( ing. system of units of measurement; fr. système d’unités de mesure )  non erano quindi basati su un’unità fondamentale ( il metro ) con multipli ( il chilometro ) e sottomultipli ( il centimetro ), ma su variediverse ) unità di dimensioni  da utilizzareusare ) secondo la grandezza grande, grandezza; alto, altezza; largo, larghezza: lungo, lunghezza; profondo, profondità )  dell’oggettodella cosa ) da misurare.

Uomo come unità di misura.

Teacher: ” Lo sai misurare questo terreno? ” Student: ” Te lo misuro col mio passo, ogni mio passo  è 1 metro” ……..Videoclip by Maria, Klodiana, Daniele

Solo e pensoso

i più deserti campi

vo misurando

a passi tardi e lenti

MISURA. DIMENSIONE

Nel passato  ( past )  ogni popolo usava misure  ( measures ) proprie e non precise, ad esempio il piede, feet parola che ancora si usa per unità di misura in Inghilterra ( Regno Unito, U.K. United Kingdom,  1 feet circa 30,5 centimetri), aveva una lunghezza diversa che dipendeva dalla città ( city ) in cui si viveva. Solo alla fine del 1800 fu creato l”Ufficio internazionale dei pesi e delle misure”. (ing. International Bureau of Weights and Measures;  fr. Bureau international des poids et mesures )  ( Burocrazia: dal francese bureau e dal greco kratos che significa potere, dunque la burocrazia è il potere degli uffici; la democrazia il potere del popolo, demos in greco popolo )

ESERCIZI

Quanto pesi? Quando sei alto?     Uso metro e bilancia

Raccogli i dati di tutti i tuoi compagni e rappresentali in una tabella a doppia entrata

La parola ( ing. word; fr. mot )  misura è utilizzata in molti modi nella lingua italiana. Clicca e vedi il filmato proposto da RAI scuola. (dizionario lessicale/ misura )

Leonardo e Vitruvio
 uomo

Leonardo Da Vinci, ( nato nel 1452, morto nel 1519 ) un famosissimo artista-scienziato del Rinascimento, scrive sopra al suo disegno a matita e inchiostro su carta “ L’uomo vitruviano ” quali sono le misure perfette per un uomo.

Le due figure geometriche, regolari e simmetriche,  hanno un significato simbolico: il quadrato rappresenta la Terra, mentre il cerchio l’Universo. Le misure dell’uomo rispetto alle due figure sono proporzionate ( rapporto delle parti tra di esse e con il tutto ) e questo rappresenta la sintonia ( accordo, corrispondenza )  tra l’uomo, la Terra e l’Universo.

Il disegno è noto a tutti perché è riprodotto sulla moneta da 1 euro italiana. L’aeroporto internazionale di Roma si chiama ” Leonardo da Vinci” e si trova a Fiumicino.

 uomo
 uomo